I giveaway su Instagram sono dei concorsi a premi con i quali aumentare rapidamente sia i follower che l’engagement del tuo profilo.

Nel corso degli ultimi anni, in Webing ci siamo occupati di organizzare e gestire decine di contest Instagram, sia localizzati solo in Italia, sia dei giveaway global, promossi con adv, senza adv, con e senza influencer a supporto.

Da questa esperienza possiamo portare questa testimonianza: i concorsi Instagram, sono attività di marketing che funzionano molto bene e che possono offrire molti vantaggi ai brand che li utilizzano. In poco tempo infatti, possono portare risultati consistenti in termini di:

  • aumento dell’engagement
  • aumento follower
  • crescita della brand awareness

Come evidenziato in un altro post, è certamente importante che i contest vengano gestiti in maniera legale. Diamo per scontato questo punto.

È però fondamentale, da un punto di vista di marketing, prevedere delle meccaniche semplici ed efficaci, che facilitino la partecipazione delle persone e favoriscano un buzz positivo sul brand e i suoi prodotti.

Molto spesso ci capita di vedere giveaway Instagram complicati, dove si cerca di mettere insieme l’esigenza di acquisire lead, con la voglia di testare Instagram come canale di marketing: niente di più sbagliato.

I contest su Instagram non funzionano per la lead generation, non è possibile prevedere form nell’app e il tentativo di obbligare i partecipanti a visitare siti esterni e seguire meccaniche complesse, scoraggia la partecipazione e trasforma i contest in dei flop.

Nella nostra esperienza, le due meccaniche (legalmente gestibili attraverso la nostra soluzione software IGEASY, approvata da Instagram e integrata con le API ufficiali) che funzionano sono due:

  • hashtag contest: si chiede ai partecipanti di postare un’immagine o un video, aggiungere l’hashtag ufficiale del contest e menzionare il promotore e almeno un amico nella caption del contenuto
  • comments giveaway: i partecipanti aggiungono un commento ai post del promotore che contengono l’hashtag del concorso e tra questi vengono estratti a sorte i vincitori.

Ricordiamo che i contenuti del contest e gli applicativi software per gestirli, devono essere ubicati fisicamente in Italia, ovvero utilizzare sistemi di mirroring: è pertanto necessario utilizzare applicazioni software ufficiali in grado di acquisire i contenuti in tempo reale, e archiviarli su server italiani.