Gli Instagrammer si confermano utenti attivi su diversi social, primo tra tutti Facebook (il 97% ha un account su Facebook di cui 7 su 10 sono attivi). Ma sono attivi anche su Twitter (80%), YouTube, Linkedin, Pinterest e Google Plus.
In linea generale, gli utenti Instagram sono attivi in almeno 5 dei 10 top social nel mondo e questo dato conferma il trend generale per cui le persone tendono oggi ad utilizzare social diversi per attività specifiche, condividendo spesso contenuti di altre piattaforme nel social che stanno utilizzando in quel momento.

Perché ci interessa?
L’utilizzo di un social fenomenale per lo story-telling quale Instagram o il trendy Steller (di cui vi parleremo prossimamente), aiuta i brand ad avvicinarsi e coinvolgere quella larga fascia di utenti che privilegia una comunicazione basata su immagini e video, più sensibile a relazioni empatiche ed emozionali, alla costante ricerca di ispirazioni visive, scoperta di nuovi luoghi, trend, cibi, persone, usi e costumi.

Se non hai ancora deciso se inserire Instagram nel novero delle property social gestite, oppure se hai stabilito una prima presenza ma non hai ancora una strategia precisa su come coinvolgere i tuoi clienti su Instagram, contattaci e saremo a tua disposizione per scambiare qualche idea o fare un primo brainstorming.

Fonte e copyright: GlobalWebIndex