I concorsi su Instagram sono dei concorsi a premi a tutti gli effetti, regolati dal D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430 e dalle FAQ del Ministero dello Sviluppo Economico.

Qualsiasi azienda intenda utilizzare Instagram come canale promozionale in Italia, gestendo meccaniche che prevedono la vincita di premi, devono osservare la normativa e le FAQ previste.

Detto questo, i photo e video contest su Instagram possono essere gestiti normalmente e offrono diversi vantaggi ai brand che vogliono:

  • aumentare l’engagement con i propri follower
  • aumentare i follower stessi
  • aumentare la brand awareness

Come funzionano i contest Instagram nel 2019? I concorsi con hashtag

come organizzare concorsi instagramLa meccanica più fluida e che funziona di più, prevede la partecipazione attraverso immagini o video postati direttamente su Instagram. Ad esempio:

  • i partecipanti pubblicano una o più immagini in linea con il brief indicato dal promotore (ad es., selfie contest) e aggiungono l’hashtag ufficiale del concorso previsto dal promotore
  • il promotore acquisisce tutte le immagini o i video pubblicati con l’hashtag e li salva su un server ubicato in Italia (come richiesto dalla normativa)
  • pubblica le foto acquisite in una gallery dove queste possono essere votate dai partecipanti (il “voto” deve prevedere un sistema anti-frode, quindi non il like standard perché i partecipanti potrebbero acquistare like e vincere senza reali meriti)
  • il promotore, tra tutti i contenuti pubblicati, sceglie uno o più vincitori (sistema con giuria)

Uno dei punti chiave nella gestione dei contest di questo tipo, è l’acquisizione dei contenuti. Per assicurare il corretto svolgimento del contest ed essere compliant con la normative, il promotore deve poter acquisire tutti i contenuti quando questi vengono pubblicati.

Sconsigliamo il salvataggio manuale delle immagini: l’acquisizione dei contenuti user generated deve avvenire attraverso una applicazione software cerrtificata. Questa deve essere integrata con le API di Instagram (ovvero, devono essere acquisite legittimamente attraverso un applicativo approvato da Instagram).

Webing ha realizzato una applicazione certificata e approvata da Instagram che garantisce il reale e professionale svolgimento dei concorsi a premi su Instagram. Se ti interessa, visita la pagina dei contest Instagram e richiedi una quotazione per il tuo concorso.

Abbiamo messo a punto una meccanica semplicissima che rende la gestione dei contest Instagram molto rapida, efficace ed economica.

Esempi di contest su instagram

esempi contest instagram

Gli utenti vengono invitati a postare una foto su instagram (selfie, food, panorama, etc.) inserendo:

  1. l’hashtag ufficiale del contest, es. #ilmiocontest
  2. la menzione al tuo brand, es. @ilmiobrand (utile per dare visibilità al tuo profilo ed aumentare i follower)
  3. la menzione a un amico con cui il partecipante vorrebbe idealmente condividere l’iniziativa (o il premio, in caso di viaggi ad esempio): @nomeamico
  4. Le foto contenenti il tag #ilmiocontest verranno acquisite attraverso una nostra applicazione e ripubblicate, previa moderazione, in una photo gallery.
  5. Nella gallery ovviamente saranno presenti per ogni foto le icone per lo share, tweet, like e l’icona per poter esprimere il proprio voto.

Tra tutti i partecipanti può estratto a sorte un vincitore al termine del contest, oppure quelli che ricevono più voti finiscono in shortlist e da lì vengono estratti a sorte i vincitori.

Come promuovere un concorso Instagram?

La promozione di un concorso è fondamentale per aumentare la visibilità della promozione e del brand del promotore: sembra banale doverlo affermare, ma se nessuno è a conoscenza del concorso, nessuno parteciperà!

Ti suggeriamo due tattiche molto efficaci:

  1. promuovi il contest attraverso storie Instagram sponsorizzate (creando sequenze che spieghino la meccanica)
  2. attiva degli ads carosello

Un concorso è sicuramente una tecnica per aumentare la visibilità del tuo profilo e, quindi, per aumentare i follower Instagram.

Estrazione contest instagram

Per individuare i vincitori del giveaway Instagram, hai 2 opzioni a disposizione.
La prima, consiste nell’estrarre a sorte i vincitori tra i partecipanti. Attenzione però: l’estrazione non potrai farla tu, ma dovrai, come previsto dalla normativa, incaricare un funzionario camerale o un notaio.

Questa modalità garantisce ai partecipanti pari opportunità di vincita e previene eventuali, possibili alterazione del normale svolgimento della promozione.

La seconda modalità consiste nel definire una giuria che si occuperà della selezione dei vincitori, in base ai criteri che verranno indicati nel regolamento. Ad esempio, potresti premiare in base all’originalità del contenuto condiviso dal partecipante, oppure alla creatività o rispondenza al brief indicato nel regolamento.

Cosa prevede la normativa italiana sui concorsi Instagram?

Per organizzare un concorso a premi su Instagram è importante osservare quanto prevede il D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430 e le FAQ del Ministero dello Sviluppo Economico nelle quali potrai trovare le interpretazioni della normativa stessa.

Ecco gli aspetti legali principali dei concorsi Instagram gestiti in Italia:

1) Instagram dovrebbe associarsi al concorso, ma c’è un’alternativa

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha chiarito che, se un contest viene ambientato unicamente in un social network specifico, questo deve essere associato al concorso. Chiaramente, Instagram, Facebook e gli altri social network, esplicitamente escludono categoricamente la disponibilità ad associarsi.

Tuttavia, per superare questo limite, lo stesso ministero chiarisce che è possibile organizzare un concorso su Instagram senza modalità di partecipazione alternativa, a condizione che i partecipanti siano già iscritti al social prima dell’inizio del contest.

Oppure, è sempre possibile prevedere una modalità di partecipazione alternativa.

In breve quindi, nel caso in cui si limiti la partecipazione a chi è iscritto già a Instagram prima dell’inizio del concorso, NON è necessario prevedere un ulteriore canale alternativo di partecipazione.

2) Ubicazione del server, mirroring e software per la gestione dei concorsi Instagram

Nel DPR 430/2001, si prevede che la gestione del contest avvenga con applicativi software ubicati fisicamente in Italia. Pertanto, tutte le meccaniche che prevedono azioni o contenuti ubicati su un server estero, non sono consentite.

Nel caso in cui si voglia utilizzare una piattaforma allocata all’estero, il MiSE consente di utilizzare sistemi di mirroring o analoghi.

E’ ad esempio possibile utilizzare applicazioni per la gestione di concorsi a premio, come quelle realizzate da Webing, che consentono alle aziende di gestire meccaniche e acquisire contenuti attraverso le API ufficiali dei social network. Attraverso questi “connettori”, i contenuti vengono acquisiti e salvati in modalità “sicura” sui nostri server in Italia.

DIFFIDA sempre di chi non utilizza applicazioni software integrate con le API ufficiali e di chi utilizza illegali sistemi di web scraping, vietati da tutti i social media.

Ti interessano altri tipi di social contest? Scoprili qui
Sai cosa sono i giveaway?